[Nulled] Loginizer Security Pro v1.6.7

loginizer-security-pro

Loginer è un plugin per WordPress che ti aiuta a combattere gli attacchi bruteforce limitando i tentativi di accesso per un IP dopo aver raggiunto il numero massimo di tentativi consentiti. Loginizer ti consente di filtrare o inserire nella whitelist gli indirizzi IP per l’accesso. Altre funzionalità di sicurezza, come Two Factor Authentication, reCAPTCHA e PasswordLess Login, possono essere utilizzate per aumentare la sicurezza del tuo sito web.

Più di 1000000 siti Web WordPress utilizzano attivamente Loginizer.

La nostra documentazione ufficiale può essere trovata su https://loginizer.com/docs. Se sei un utente gratuito, siamo attivi anche nei forum di assistenza della nostra community su wordpress.org. https://loginizer.deskuss.com è il nostro sistema di ticket di supporto premium.

Caratteristiche: Loginizer Security Pro

Caratteristiche: Loginizer Security Pro

Funzionalità gratuite:

  • Protezione dalla forza bruta. Dopo tre tentativi di accesso falliti, gli IP che tentano di forzare il tuo sito Web verranno inseriti nella lista nera per 15 minuti. L’indirizzo IP è limitato per 24 ore dopo numerosi blocchi. Questa è l’impostazione predefinita, che può essere regolata nella pagina Loginizer -> Brute Force del pannello di amministrazione di WordPress.
  • Registri dei tentativi di accesso non riusciti.
  • IP in una lista nera
  • IP nella whitelist
  • Quando un tentativo di accesso fallisce, puoi creare i tuoi messaggi di errore.
  • Verifica le autorizzazioni su file e cartelle essenziali.

Caratteristiche professionali:

  • MD5 Checksum dei file core di WordPress L’amministratore può anche controllare e ignorare i file.
  • Accesso senza password: al momento dell’accesso, verrà richiesto il nome utente/l’indirizzo e-mail e verrà fornita un’e-mail con un collegamento di accesso temporaneo all’indirizzo e-mail di quell’account.
  • Autenticazione a due fattori basata su e-mail: verrà inviata un’e-mail all’indirizzo e-mail dell’account con un numero temporaneo di 6 cifre per completare il processo di accesso.
  • Autenticazione a due fattori tramite app: l’utente può configurare l’account utilizzando un’app 2FA come Google Authenticator o Authy.
  • Domanda di sfida di accesso: come ulteriore livello di sicurezza, l’utente può creare una domanda e una risposta di sfida. Dopo l’accesso, all’utente verrà chiesto di rispondere a una domanda per completare il processo.
  • reCAPTCHA — Per evitare attacchi automatici di forza bruta, reCAPTCHA v3/v2 di Google può essere configurato per la pagina di accesso, la sezione commenti, il modulo di registrazione e così via. Funziona anche con WooCommerce.
  • Rinomina la pagina di accesso: per prevenire attacchi di forza bruta automatizzati, l’amministratore può rinominare l’URL di accesso (slug) in qualcosa di diverso da wp-login.php.
  • Rinomina l’URL wp-admin: l’URL wp-admin viene utilizzato per accedere alla sezione di amministrazione di WordPress. Puoi modificarlo in qualsiasi cosa tu voglia con loginizer, come site-admin.
  • Se Rinomina accesso con segretezza è abilitato, tutti gli URL di accesso punteranno comunque a wp-login.php e gli utenti dovranno digitare New Login Slug nel browser per accedervi.
  • Disabilita XML-RPC — In WordPress, puoi semplicemente disabilitare XML-RPC. La maggior parte degli utenti di WordPress non richiede XML-RPC e può essere disattivato per prevenire attacchi di forza bruta automatizzati.
  • Modifica XML-RPC — Per prevenire attacchi di forza bruta automatizzati, l’amministratore può rinominare l’XML-RPC in qualcosa di diverso da xmlrpc.php.
  • Gli aggressori usano comunemente nomi utente come amministratore, amministratore o varianti del tuo nome di dominio/nome commerciale. È possibile specificare un tale nome utente qui e Loginizer inserirà automaticamente nella lista nera tutti i client che tentano di utilizzarlo.
  • New Registration Domain Blacklist – Se desideri impedire nuove registrazioni per un dominio specifico, puoi utilizzare questo strumento.
  • Modifica del nome utente dell’amministratore: l’amministratore può modificare il nome utente dell’amministratore in qualcosa di più difficile da ricordare.
  • IP della blacklist automatica: gli indirizzi IP verranno automaticamente inseriti nella blacklist se bot o utenti dannosi utilizzano i nomi utente salvati dall’amministratore per accedere.
  • Pingback disabilitati: una tecnica semplice per disattivare i pingback.

Loginizer ha le seguenti caratteristiche:

  • Dopo il numero massimo di tentativi consentiti, l’indirizzo IP viene bloccato.
  • Dopo il numero massimo di blocchi consentiti, il blocco viene esteso.
  • Dopo il numero massimo di blocchi, inviare un’e-mail all’amministratore.
  • Lista nera dell’intervallo IP/IP
  • Lista bianca dell’intervallo IP/IP
  • Esaminare i registri dei tentativi falliti.
  • Crea intervalli IP.
  • Gli intervalli IP devono essere rimossi.
  • LGPLv2.1 è la licenza.
  • Sicuro e sicuro

Registro delle modifiche: Loginizer Security Pro

v1.6.5
1) [Fix] After Interim Login due to session timeout, the popup for login was not closed. This is fixed now.
2) [Fix] reCAPTCHA was not working on registration page with BuddyPress plugin. This is fixed now.

1.4.2
[Task] Tested up to: WordPress 5.2.0

1.4.1
[Task] Tested up to: WordPress 5.0.2

1.4.0
[Feature] Made Loginizer BuddyPress compatible.
[Bug Fix] There is an XSS bug introduced in version 1.3.8. This is fixed. Please upgrade ASAP.

1.3.9
[Feature] Added an option to Enable / Disable Brute Force checks.
[Feature] Added the feature to log the URL of the page from which the brute force attempt is being made.

1.3.8
[Feature] Added an option to Delete the entire Blacklist / Whitelist IP Ranges.
[Feature] Custom IP Header added as an option for detecting the IP as per the Proxy settings of a server.
[Bug Fix] In WooCommerce the number of login retries left was not being shown. This is fixed.

1.3.7
[Bug Fix] Blacklist and Whitelist IPs were not being deleted. This is fixed.

1.3.6
[Feature] Pagination added to the Blacklist and Whitelist IPs
[Bug Fix] SQL Injection fix for X-Forwarded-For. This is fixed. Vulnerability was found by Jonas Lejon of WPScans.com
[Bug Fix] There was a missing referrer check in Blacklist and Whitelist IP Wizard. This is fixed.

1.3.5
[Feature] Added a wizard for admins to set their own language strings for Brute Force messages
[Bug Fix] Twitter box shown in Loginizer was not accessed over HTTPS.

1.3.4
[Bug Fix] Fixed the BigInteger Class for PHP 7 compatibility.

1.3.3
[Feature] IPv6 support has been added.
[Feature] The last attempted username will now be shown in the Login Logs.
[Bug Fix] The documentation in the plugin was pointing to a wrong link. This is now fixed.

1.3.2
[Feature] Added option to choose between REMOTE_ADDR, HTTP_CLIENT_IP and HTTP_X_FORWARDED for websites behind a proxy
[Task] The news.js will now be loaded from HTTPS servers

1.3.1
[Feature] The Login attempt logs will now be shown as per the last attempt TIME and in Descending Order
[Feature] Added an option to Reset the Login attempts for all or specific IPs

1.3.0
[Feature] Added pagination in the Brute Force Logs Wizard
[Bug Fix] Disabling and Re-Enabling Loginizer caused an SQL error

1.2.0
[Task] The brute force logs will now be sorted as per the time of failed login attemps
[Bug Fix] Dashboard showed wrong permissions if wp-content path had been changed
[Bug Fix] Added Directory path to include files which caused issues with some plugins

1.1.1
[Bug Fix] Added ABSPATH instead of get_home_path()

1.1.0
[Feature] New Dashboard
[Feature] System Information added in the new Dashboard
[Feature] File Permissions added in the new Dashboard
[Feature] New UI
[Bug Fix] Fixed bug to add IP Range from 0.0.0.1 – 255.255.255.255
[Bug Fix] Removed /e from preg_replace causing warnings in PHP

1.0.2
Fixed Extended Lockout bug
Fixed Lockout bug
Handle login attempts via XML-RPC

1.0.1
Database structure changes to make the plugin work faster
Minor fixes

1.0
Blocks IP after maximum retries allowed
Extended Lockout after maximum lockouts allowed
Email notification to admin after max lockouts
Blacklist IP/IP range
Whitelist IP/IP range
Check logs of failed attempts
Create IP ranges
Delete IP ranges
Licensed under GNU GPL version 3
Safe & Secure

⭐Suggerimento simile: Wordfence Security Premium – Plugin di sicurezza per WordPress

Scarica Loginizer Security Pro v1.6.7 Nulled

Nota: Forse è necessario decomprimere prima di installare il plug-in. Non diamo alcuna garanzia se un tema/plugin contiene virus. Si prega di controllare Virustotal prima di usarlo su localhost.